lunedì 27 gennaio 2014

About blogging

Ciao a tutti,

mi capita di ricevere di frequente mail dove, oltre ai complimenti (di cui vi ringrazio!!)  mi viene chiesto come gestire un blog, oppure come avere tanti lettori o, ancora, come migliorare la qualità delle foto e della grafica.
 
Oggi vi parlo un po' di quella che è la mia esperienza e vi do alcuni piccoli consigli sulla fotografia e i contenuti.
 
Io ho iniziato nell'agosto del 2010 con Decorantic Art, in un pomeriggio di agosto. Ero a casa, e cominciai a leggere i blog americani, (loro sono stati i pionieri in questo, diciamolo ^^) a studiare la grafica e a pensare che , forse, potevo crearne uno anche io dove parlare dei miei interessi. La cosa bella dei blog è che non è necessario conoscere il codice HTML, almeno non all'inizio.
 
 
 
Immagine via Decocrush
 
 
 
Così cominciai a pubblicare le foto dei miei quadri e dei miei mobili, ma non solo. Ho sempre avuto l'interesse per la fotografia e avevo qualche immagine salvata sul pc, soprattutto delle mie vacanze, quindi pubblicai anche quelle.
Io credo che la cosa più importante dello stare in rete sia la condivisione e l'interazione. Ci sono blogger che non vogliono i commenti ai loro post, ma per me è importante avere uno scambio, e mi piace commentare i post dei blog che seguo.
Quindi mi sono unita ai followers dei blog italiani dedicati alla decorazione, alla fotografia, alla moda e alla cucina. Alcune bloggers hanno ricambiato la visita, nonostante io fossi piccolina rispetto a loro con mille e mila lettori fissi. E questo mi ha dato fiducia.
 
Iniziate con poco, un viaggio di cento miglia inizia con un solo passo, diceva qualcuno. Se iniziate pensando di farne subito un business andrete incontro ad una cocente delusione: le persone che vivono grazie ai loro blog si possono contare sulle dita di una mano....va bè diciamo due....e comunque hanno un'attività alle spalle, o sono blogger da diverso tempo. Inoltre, le aziende alla ricerca di collaborazioni e visibilità scelgono blog già avviati: i direttori marketing guardano le statistiche, ogni quanto pubblicate e il numero di lettori  prima di affidarvi un prodotto.
Non vi voglio scoraggiare, ma è così.  
 
Di solito chi ha un blog ama scrivere, è fondamentale per avere contenuti interessanti. Chi di noi, ad esempio, non ha mai tenuto un piccolo diario? Mi è sempre piaciuto scrivere per me e, prima dei miei blog sono stata moderatrice in due forum di decorazione, principalmente di découpage, e ho collaborato con un sito che parla di Indiani d'America.
Questo per dire che la condivisione di idee ed interessi tramite la scrittura avviene già prima di avere un nostro blog, a meno che non ne desideriate uno di fotografia senza la parte scritta, ma questo è un altro discorso.
 
 
 
Immagine via web
 
 
 
La fotografia è fondamentale per un blog. Non puntate subito ad una Reflex, a meno che non vogliate fare un investimento futuro quando sarete già brave. Si possono avere buoni scatti anche con una piccola digitale.
Io non ho Photoshop, ma utilizzo validi programmi di fotoritocco online e, soprattutto, free.
Il mio preferito è Picmonkey. Semplice e intuitivo, vi basterà cliccare su "Edit a foto" e aprire l'immagine dal vostro computer.
Dopodiché avrete varie opzioni di base:
 
Crop -----------> Ritagliare
Rotate ---------> Ruotare
Exposure ----->  Esposizione
Colors --------->  Colori
Sharpen -------> Contrasto e nitidezza
Resize ---------> Ridimensionare
 
Troverete anche altre opzioni come l'aggiunta del testo con i vari font, le cornici, tags e filtri.

Per la grafica del vostro blog potete scegliere una palette soft, che non affatichi la vista del lettore: in genere un minimo di 4 colori è sufficiente, evitate le gif animate che attirano troppo l'attenzione e distraggono da ciò che volete dire e danno di voi un'immagine infantile (se volete questo per il vostro blog dimenticate l'ultima frase)
Io in genere evito i blog con font handwriting (scritta in bella grafia) perché impiego una vita a leggere tutto e mi dà difficolta agli occhi, non me ne vogliate.  Arial, Courier, Verdana, Helvetica, Trebuchet sono i migliori e i più utilizzati.
 
Altra cosa importante: inserite sempre i credits delle immagini prese sul web. La frase che leggo spesso "se è in rete vuol dire che è di tutti" è sbagliata. In genere, una foto è di dominio pubblico quando il suo proprietario è deceduto da 70 anni. Se condividete citate la fonte.
 
Spero di avervi aiutato con una piccola infarinatura di base :)
 
Un bravo blogger deve avere anche il dono della sintesi: per leggere un post su monitor e per leggere la pagina di un libro carteceo il nostro cervello utilizza due aree ben distinte, lo sapevate? Chi legge un post (anche questo, piuttosto lungo rispetto agli altri) seleziona solo alcune parole, quelle che il cervello ritiene più importanti.
Quindi siate concisi e farete sempre bene ^^
 
Un abbraccio e a presto!!
 
Laura
 
  
 
 
 
 


30 commenti:

  1. Che lettura interessante! Grazieee!
    Ho apprezzato tantissimo!

    RispondiElimina
  2. Interessante, soprattutto perché ero alla ricerca di un programma online di fotoritocco non avendo a casa ne photoshop e neanche corredroaw (e neanche il grafico :P )
    Grazie per i consigli.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A te, per il tuo commento :-)
      Sono felice che siano utili,
      Buona giornata
      Laura

      Elimina
  3. ottimi suggerimenti.
    Buona settimana..

    RispondiElimina
  4. Lauretta, appena entro...mi sgridi! ;) Cerrrrrrrrrto post corti, sintetici...ma non i commenti! ;) Ti strapazzo di coccole! Kiss. NI

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara la mia Ni!! Ma lo sai che ti voglio bene!!! :D
      Un bacione
      Laura

      Elimina
  5. Preziosi suggerimenti, ciao un abbraccio

    RispondiElimina
  6. Ciao Laura,
    Grazie per I tuoi preziosi consigli, mi farebbe tanto piacere ricevere un feedback sul mio blog, dopo un tuo sguardo a prima vista?! Grazie e buona settimana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Francy,
      certo, con piacere. Oggi passo da te :-)
      Un abbraccio e grazie a te!
      Laura

      Elimina
  7. Cara Laura , ci hai regalato preziosi consigli , ai quali tutti possiamo aver bisogno di attingere perchè sono convinta che non si finisce mai di crescere...anche nell'esperienza come blogger. Un bacione

    RispondiElimina
  8. Validissimi consigli.... grazie tante!!!
    Nadia

    RispondiElimina
  9. Ciao Laura, bel post! Concordo al 100% su tutto :)
    I font handwriting possono andar bene per i titoli (sempre a patto che risultino di facile lettura), ma per il corpo del testo neanch'io li amo.
    Buon inizio settimana!

    RispondiElimina
  10. molto interessante !!!!! bravissima!!! un grande abbraccio Lory

    RispondiElimina
  11. Grazie, consigli preziosi!! Sono alla ricerca di una macchina fotografica e sto cercando tra le reflex...pero' hai ragione, si possono fare belle foto anche con una compatta!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  12. A me piacerebbe avere dei commenti ma non accade mai e non riesco a capire perché, scrivo per passione non ho altri obiettivi se non questo :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Letizia,
      ho commentato sul tuo blog ma devo confessare che ho avuto qualche difficoltà. La prima nel trovare l'ultimo post, la seconda nel trovare il modulo commenti e la terza con il codice captcha, ma ce l'ho fatta ;-)
      Continua con la tua passione, vedrai che i commenti arriveranno :)
      Buona giornata
      Laura

      Elimina
  13. Concordo in tutto, ottime spiegazioni per le Neo bloggerine. Un abbraccio

    RispondiElimina
  14. ottimi consigli, sei stata molto utile!! un bacione

    RispondiElimina
  15. Consigli speciali Laura cara!! Tra le altre cose, quello che manca a me è proprioil dono della sintesi... ho bisogno di ripetizioni!! >_<
    Buona giornata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma no che vai benissimo, Eugenia!!
      Grazie per il tuo commento :-))
      Baci
      Laura

      Elimina
  16. Ho trovato molti consigli utili. Grazie per i tanti validi suggerimenti.
    Bacioni
    Alessandra

    RispondiElimina
  17. Ciao Laura,
    piacere! Che delizia questo tuo blog, complimenti...
    Grazie per essere passata da me.
    Ti abbraccio ed a presto!
    Carla.

    RispondiElimina
  18. Ciao, ho conosciuto il tuo blog grazie all'iniziativa Conosciamoci su Kreattiva. Sono una tua nuova follower, se ti va di ricambiare mi trovi su http://missvanitosa88.blogspot.it/

    RispondiElimina
  19. Ciao, Complimenti per il Blog!!
    Nuova Follower :)
    se ti va, ricambia:
    http://violettaviola01.blogspot.it/

    RispondiElimina
  20. Ciao Laura, ho letto con interesse questo post ...anche io amo scrivere, l'ho sempre fatto da quando ero una bambina, tenevo un diario, poi sono passata alle poesie e ora anche altro...da settembre ho desiderato aprire il mio ecoblog, un angolino green tutto x me, dove posso sfogare la mia passione per la natura e tutto ciò che è bio...avere un blog non è certo un business sono d'accordo, nasce dalla passione e solo in alcuni casi è fonte di guadagno. Grazie per le indicazioni sulla fotografia, mi saranno molto utili per migliorare le mie perfomance fotografiche sul blog. Sono passata qui perchè partecipo al Garden party e ora ti seguo. A presto e buona serata, by Patty

    http://angolobio.blogspot.it/

    RispondiElimina
  21. Ho appena scoperto il tuo blog, tramite quello di Little inspirations, molto interessante, complimenti!

    RispondiElimina
  22. Ottimi consigli Laura, hai citato cose a cui pochi pensano: credits, colori e font.
    I credits credo sia evidente, una volta capito il concetto, quanto siano importanti.
    Su font e colori: è facile badare solo che l'impatto sia... D'impatto. Ma non basta dare il "benvenuto", bisogna prendersi cura del blog e dei lettori sul lungo termine! Il mio blog artistico ha passato anche un periodo colorato e appena una lettrice mi ha fatto notare che il contrasto che stavo usando era bello ma un po' fastidioso per la lettura l'ho modificato! Fare fatica a leggere un post è orribile, fa passare la voglia di tornare... E non tutti i monitor hanno la stessa resa, meglio tenerlo presente.
    Tu ovviamente fai un ottimo lavoro... ;-)

    RispondiElimina

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...