venerdì 22 aprile 2016

DIY: come fare in casa gli effervescenti da bagno

Buongiorno amiche,

è da diverso tempo che non pubblico un diy, ovvero un "do it yourself" (fai da te).
Creare qualcosa con le mani è sempre piacevole, rilassante e ci fa ritrovare del tempo per noi stesse. Di solito, quando si pensa alla creatività vengono in mente i lavori manuali di decorazione, che sia di piccolo restauro, bigiotteria o cucito.

Oggi, invece, vorrei parlarvi di come creare gli effervescenti per il bagno che tutte noi amiamo molto: è bello vedere sciogliere nella vasca queste sfere profumate (oppure di altre forme) ma è anche bello regalarle alle nostre amiche perché sicuramente apprezzeranno.



Ingredienti:
200 gr di bicarbonato di sodio;
100 gr di amido di mais purissimo;
poche gocce di olio essenziale a piacere (io ho usato l'olio di argan,
 ma è possibile utilizzare quello di jojoba o anche olio di oliva);
Succo di limone (oppure acido citrico: essendo solido, a differenza del succo,
è necessario aggiungere pochi cucchiai di acqua distillata)
Fiori di lavanda.

Strumenti:
1 ciotola piuttosto grande;
1 tazza grande;
1 un cucchiaio di legno;
1 bilancia da cucina;
1 vaporizzatore piccolo.
Stampi in silicone o sfere di plastica apribili (tipo  quelle di natale).


Preparazione:

Nella ciotola mescolate gli ingredienti secchi (il bicarbonato di sodio, l'amico di mais e i fiori di lavanda) in modo da ottenere un composto omogeneo. Dopodiché vaporizzate gli ingredienti liquidi (succo di limone e olio di argan) precedentemente miscelati nel vaporizzatore.

Un paio di spruzzate e mescolate con le mani o un cucchiaio, continuando così fino a che otterrete un impasto lavorabile, e che prenda forma tipo la sabbia magica con cui giocano i bambini :)

A questo punto riempite i vostri stampi, io li ho scelti a forma di cuore, battete affiché affiorino le bollicine e lasciate solidificare per alcune ore, meglio se tutta la notte.
Esistono molte varianti di questa ricetta, vi consiglio di fare diverse prove perché si tratta sempre di un esperimento di chimica fino a quando troverete quella che risponde alle vostre necessità: ad esempio, nel primo tentativo ho messo troppe gocce di olio di argan e, per ovvi motivi, il composto non si solidificava ^^









Felice week end e ci troviamo al prossimo post :-)


Laura







32 commenti:

  1. Non sai quante volte mi prometto di farlo ma poi mi dimentico... Sono belle da avere in casa o da regalare, a volte mi capita di voler fare un bagno rilassante particolare!
    Un bacio,
    peonynanni.blogspot.it

    RispondiElimina
  2. Che belli questi cuori profumati.... mi hai fatto venire la voglia di provare.
    Buona giornata
    Gio

    RispondiElimina
  3. Devo provare anche io a farle:) grazie per la visita, mi sono iscritta anche io al tuo blog un bacione

    http://denimakeup95.blogspot.it/

    RispondiElimina
  4. Certo è sempre bello avere la possibilità di creare qualche cosa con le proprie mani. Buon week end.

    RispondiElimina
  5. ma che meraviglia. Non pensavo fosse così semplice..
    lalu

    RispondiElimina
  6. Ma è un'idea bellissima, poi che belli a forma di cuore!

    RispondiElimina
  7. Ma è un'idea bellissima, poi che belli a forma di cuore!

    RispondiElimina
  8. What an amazing beauty DIY! These really would make such beautiful gifts for friends and I love how you've used a heart-shape mould for the finished product, so lovely :)

    aglassofice.com
    x

    RispondiElimina
  9. Che gradevole chicca!! Provo subito! Io preparo i gessetti profumati per cassetti e armadi.
    Grazie per le spiegazioni preziose

    babaluccia.blogspot.com
    bloglovin

    RispondiElimina
  10. che carino!!!!
    http://befashion31.blogspot.it

    RispondiElimina
  11. Ti seguo sono la
    tua follower n.557. Ti aspetto da me
    Un bacio

    babaluccia.blogspot.com
    bloglovin

    RispondiElimina
  12. Che belli!!! Li faccio seguendo alla lettera la tua spiegazione!
    baci
    Cinzia

    new post "TUTORIAL Nude Makeup"
    www.callmeblondiebycinziasatta.com

    RispondiElimina
  13. great post and blog.i just follow
    www.beautyisallaround6.blogspot.com

    RispondiElimina
  14. Quasi mi dispiace non avere la vasca... Forse ma sarei cimentata in questa preparazione. Assunta

    RispondiElimina
  15. Di solito acquisto in profumeria le cosiddette "bombe" da bagno (che tra l'altro non costano poco); questa tua "ricetta" mi attrae moltissimo! Quasi quasi mi cimento :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In effetti si chiamano anche così, ma non mi fa impazzire :))) ho ingentilito visto che si tratta di un cuore :D

      Elimina
  16. Che delizia questo post Laura! Io sono negata con l'handmade, ma seguendo la ricetta alla lettera potrei provarci :))
    A presto!
    Cristina

    https://ilblogdellalibellula.wordpress.com

    RispondiElimina
  17. Sisi, devo provare anch'io! Bellissima idea regalo!
    Grazie per la dritta!
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
  18. This is really nice!

    ** Join Love, Beauty Bloggers on facebook. A place for beauty and fashion bloggers from all over the world to promote their latest posts!


    INSTAGRAM @BEAUTYEDITER
    BEAUTYEDITER.COM

    RispondiElimina
  19. Che meraviglia, grazie della ricetta, cercherò di farli anch'io!

    xoxo
    www.bellezzefelici.blogspot.com

    RispondiElimina
  20. Io per queste cose impazzisco..mi piacciono un sacco!;)
    baci
    Cristiana
    www.drunkofshoes.com

    RispondiElimina
  21. ma spettacolare questa ricetta, me la segno subito!
    http://www.audreyinwonderland.it/

    RispondiElimina
  22. Mi sa che questa la condivido su facebook, se non ti secca!:)

    RispondiElimina

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...