venerdì 12 settembre 2014

La torta di compleanno


Ciao a tutti e buon venerdì!

Nei giorni scorsi abbiamo festeggiato il compleanno del mio bambino maggiore. 
Forse ragazzino è il termine corretto, ma il viso è rimasto quello di quando era piccolo: non è cambiato molto nei tratti, solo nel fisico in quanto prima era cicciottino e ora è magro....e, soprattutto, è cambiato in altezza visto che a 14 anni è alto 1.82 m. :-)
Ricordo quando gli pettinavo i capelli, ora non posso più farlo non solo perché si sa pettinare benissimo da solo, ma anche perché non ci arrivo! ^^

Lui è nato a luglio, ma in quel periodo, i suoi amici sono in ferie così si festeggia a settembre, quando sono rientrati.

Per la sua festa ho voluto preparagli una torta di compleanno come faccio nelle occasioni speciali, sia per lui che per il fratello.
Questa volta ho voluto provare con una  naked cake , cioè quelle torte che non sono completamente ricoperte ma lasciano vedere i vari strati.

Dopo aver bagnato il primo disco di Pan di Spagna con del succo di arancia (operazione che si deve effettuare con tutti e tre i dischi per renderli più morbidi), ho steso uno strato abbondante di panna montata con una spatola da cucina.






Dopodiché, ho proseguito nello stesso modo con il secondo disco, ma invece della panna l'ho ricoperto con della crema pasticcera ed alcuni pezzettini di pesca, in modo che risultasse fresco come il ripieno di una crostata alla frutta. 








Ho poi ricoperto il terzo disco con la panna montata rimanente ed ho aggiunto alcune meringhette come decorazione.











Per darle un tocco allegro, ho cosparso il centro dell'ultimo strato con della momperiglia multicolore, le piccole palline colorate facilmente reperibili nei supermercati e che avrete visto sui dolci tipici locali, tipo sui buccellati siciliani glassati ripieni di fichi secchi e uvetta, che io amo tanto :-)






Ed ecco la torta finita!







Le naked cakes mi piacciono tanto perché hanno l'aspetto rustico e un pò country che fa pensare alla vita all'aria aperta, ai dolci fatti in casa e alle feste in giardino, cosa che abbiamo effettivamente fatto :-)
Auguro a tutti voi un buon weekend e ci ritroviamo al prossimo post o sui vostri blog!

Un abbraccio!
Laura







16 commenti:

  1. Che bella e che buona deve essere *__*!! Auguri al festeggiato :)

    RispondiElimina
  2. Anche a me piacciono molto queste torte, un equilibrio tra semplicità ed elaborazione perfetto.
    Buon compleanno al "piccolo" anche se ormai è passato. =)
    Dani

    RispondiElimina
  3. Anch'io ho una bimba- ragazzina che ha 12 anni ed è 1.70 :) Auguroni per il tuo ragazzo e complimenti per la torta.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma cosa diamo da mangiare a questi figlioli? :D
      Grazie cara Francesca!
      Un abbraccio :)

      Elimina
  4. Adoro i dolci, quelli semplici come la bontà che affettuosamente e con gran amore di mamma hai preparato!!!
    Auguroni...
    Nadia

    RispondiElimina
  5. Buon compleanno a tuo figlio! La torta è spettacolare
    Bacioni
    Alessandra

    RispondiElimina
  6. Auguri! Questo è un giovanotto a tutti gli effetti! (Forse non si dice più giovanotto... va be'...) Il mio ha 13 anni e sta crescendo in altezza a tutta velocità... quel che scrivi mi fa ben sperare anche sulla sparizione della ciccia. Meravigliosa la torta dall'aspetto casalingo: una vera coccola.

    RispondiElimina
  7. Che bella! Sei sempre brava:-)

    RispondiElimina
  8. Io e Tommaso vi ringraziamo per gli auguri! :)
    Un abbraccio a tutte!!

    Laura

    RispondiElimina
  9. auguri al tuo ragazzo e complimenti, ne mangerei volentieri un pezzetto!!! un abbraccio grande Lory

    RispondiElimina
  10. Laura cara la tua torta mi ricorda tanto l'America e suoi dolci casalinghi fatti per le feste in giardino..
    Splendida veramente!
    E mille auguri per questo"bambino " di 1,82( mamma mia, fantastico pure lui!)
    Mi sono iscritta subito in questo blog ricco di allegria , che è ciò che mi manca. Spero in un tuo gradito ricambio!
    Bacio serale!
    http://rockmusicspace.blogspot.it/

    RispondiElimina
  11. Grazie di cuore, Nella, per le tue parole e per essere qui. Sono felice che il blog trasmetta allegria.
    A volte manca anche a me, come a tutti, ma si cerca di far prevalere la parte gioiosa :-)
    Ricambio con piacere ^^

    Un abbraccio e benvenuta!

    Laura

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Delicata gentile e amorevole...
      Grazie ancora mia cara Laura..
      A prestissimo..
      Un bacio!

      Elimina

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...